Amare stanca

Screenshot 2015 11 26 18.55.11

"Tra il dolore e il nulla io scelgo il dolore." E tu, cosa sceglieresti? Il dolore è idiota, io scelgo il nulla. Non è meglio, ma il dolore è un compromesso. O tutto o niente..."

Tratto dal film di Jean Luc Godard - Fino all' ultimo respiro

Titolo: Amare stanca
Testo: M. Stano
Musica: M. Stano, G. Masci

Lo diceva anche Mina, Celentano e De Andrè
che l’amore e l’odio si assomigliano più di quanto pensi te!
Se la luna è bugiarda questo sole dice la verità,
i tuoi baci più dolci sono stati soltanto, morsi di vipera.

Ti prego basta, questo nostro amore stanca
mi hai fatto sentire persa, mi hai fatto sentire morta.
Ti prego basta, questo nostro amore stanca
mi hai fatto sentire spenta, mi hai fatto sentire morta.


Oggi mi ami e domani mi odi,
dicevi “sei mia”…E oggi vuoi che vada via!
E quando giuravi che ero il tuo amore,
piangevi, piangevi, forse era un’altra tua bugia.

Potrei dipingere la sala da pranzo,
lavare la macchina del caffè,
farei qualsiasi cosa pur di non pensare a te!

Aprire un blog, cambiare il look,
fare yoga, autoerotismo e politica…
Ma non muovo un muscolo e resto immobile
mi sento troppo giù…
Il telefono urla, il telefono squilla dio ti prego fa che sia tu!

Amore torna, addormentarmi con te mi manca
e anche se amare stanca, mi faceva sentire bella…
Amore torna, svegliarmi con te mi manca
e anche se amare stanca, mi faceva sentire viva..

Oggi mi ami e domani mi odi,
dicevi “sei mia”…E oggi vuoi che vada via!
E quando giuravi che ero il tuo amore, piangevi, piangevi,
forse era un’altra tua bugia.
Forse era tutta una bugia.

  • Visite: 3717